Quello della mia Azienda Agricola è un progetto iniziato nel 2017, fatto di studio, passione, dedizione, ma soprattutto di grande amore per la vigna, per le antiche tradizioni, per il rispetto della terra e del suo equilibrio naturale. La storia, che coinvolge cinque generazioni legate alla viticoltura ed alla produzione di vino inizia a Pachino, luogo in cui la cultura della coltivazione dell’uva è arte antica, millenaria. IL VINO SEGNA LA MIA VITA

"Il vino si fa in vigna” secondo l’antico detto tramandatomi dai nonni, e i miei vigneti sono in Contrada Buonivini, poco distante dai pantani di Vendicari. Le vigne sono impiantate ad alberello e la natura dei terreni li predispone alla coltivazione della vite ed alla produzione di vino in maniera naturale. Ho rispetto per la biodiversità ed il calendario lunare mi aiuta a scegliere il momento giusto per i lavori condotti ancora a mano. LA ZAPPA E LA FORBICE sono gli attrezzi che utilizzo di più. Il letame biologico maturo e la pratica del sovescio sono le uniche concimazioni utilizzate.

ANNATA 2017 TURI

D.o.c. Eloro Pachino Nero d’Avola
Con anticipo il 10 settembre si è svolta la vendemmia. L’uva raccolta in cassetta, è stata trasportata in cantina, dove la fermentazione alcolica è avvenuta spontaneamente ad opera dei lieviti indigeni. Dopo una macerazione di circa 6 giorni, le vinacce sono state torchiate e ho lasciato il giovane Turi 2017 in vasca. In cantina è stato usato il calendario lunare per scegliere il giusto momento per i travasi e l’imbottigliamento che è avvenuto l’8 luglio.

ANNATA 2018
TURI D.o.c. Eloro Pachino Nero d’Avola
Uva sanissima e produzione abbondante: una grazia! Il 16 settembre si è svolta la vendemmia con la raccolta e la cernita manuale delle uve per eliminare eventuali foglie. La fermentazione è stata condotta dai lieviti indigeni e dopo una macerazione di circa 6 giorni, ho torchiato le vinacce e lasciato il Turi 2018 in vasca.

ANNATA 2018
TURI I.g.t Terre Siciliane Catarratto
Le uve sanissime sono state raccolte il 28 agosto. I bei grappoli di catarratto raccolti a mano sono stati trasportati in cantina per la pigiatura e successiva macerazione di 3 giorni sulle bucce. Ne è seguita la torchiatura delle vinacce ed il completamento della fermentazione alcolica in vasca.

vini

altri prodotti

...

FARINA

...

penne

...

stelline

...

tortiglioni

...

tubetti



Sostengo il rispetto ambientale, pertanto, sono ecologicamente attento in vigneto per la tutela delle produzioni, del paesaggio e delle tradizioni. In cantina adotto pratiche enologiche sensibili per l’ecosistema.

Azienda Agricola Salvatore Marino

Contatti

Contrada Buonivini96017 Noto SR,
Sicilia, Italia

Tel +39 3397771491

Email info@agricolamarino.it